Isteroscopia

L'isteroscopia è una tecnica mini-invasiva  che, mediante l'uso di una sottile sonda introdotta nella cavità uterina, consente di diagnosticare e curare diverse condizioni patologiche.

Quando è indicata :
In caso di sanguinamenti uterini anomali, tanto in età fertile che in post-menopausa
Per evidenziare malformazioni uterine come setti, polipi dell'endometrio,fibromi,iperplasie o neoplasie

È dolorosa ?
L'infusione di soluzione fisiologica sterile attraverso il canale cervicale e la cavità uterina possono produrre un dolore simil mestruale o crampiforme sopra il pube o all'altezza della spalla che scompare in pochi minuti senza bisogno di alcuna terapia.
Nel 5 % delle pazienti l'esame evoca un dolore più importante. In questo caso, se la paziente lo richiede, viene immediatamente sospesa la procedura che potrà essere programmata in sedazione totale con effettuazione in sala operatoria.

Devo fare una  preparazione?
Non si devono avere rapporti dalla data dell'ultima mestruazione sino al giorno dell'esame.
L'esame  non richiede digiuno nè anestesia nè preparazione farmacologia.
Gli antibiotici vengono usati come profilassi solo nelle pazienti portatrici di valvulopatie cardiache.
Non vanno sospesi i farmaci con i quali si sia eventualmente in terapia, avendo cura di avvisare se si fa uso di anticoagulanti o aspirinetta.

 

Personale infermieristico dedicato.
Prestazioni su appuntamento personalizzato in base alle esigenze del paziente dalle 8:00 alle 20:00

Telefonare allo 051 231 531 per appuntamento dal lun al venerdì dalle 10:00 alle 17:30

65 anni